ParcoGallery

Migrant Journal

Migrant Journal è una pubblicazione di sei numeri che esplora la circolazione di persone, merci, informazioni, fauna e flora in tutto il mondo e l’impatto che hanno sullo spazio il quale comporta trasformazioni.

Ossessionati dalla sempre più fagocitante transumanza dell’uomo e dalle moderne infrastrutture che rendono questa circolazione possibile; dimentichiamo che ogni grande viaggio comincia con un passo soltanto. Quel che è planetario, non è necessariamente l’opposto di ciò che è microscopico. La vita non è altro che un flusso di minerali. Malattie, semi, piante e fauna hanno attraversato il mondo, riecheggiando nelle storie dei protagonisti di conquiste, di esplorazioni e di colonizzazioni.

In questo quinto e penultimo numero: “Micro Odysseys”, Migrant Journal esplora il movimento dei corpi microscopici: analizzando le stelle cadenti e le sabbie mobili, i batteri estoni e le particelle di Ginevra; le zanzare dell’Italia fascista e la tubercolosi delle città indiane; le micro plastiche che invadono l’oceano pacifico, le erbe romane e le misteriose migrazioni alla volta di Copenhagen.

24.5cm x 18.5 cm, 2018